Stai navigando con un browser obsoleto. Clicca qui e aggiorna il tuo browser per avere una migliore esperienza di navigazione.

Fondata dal primo Re d’Italia nel 1858

Produttori di Barolo e dei grandi vini delle Langhe in Serralunga d’Alba. Nati nel 1858 dalla storia d’amore tra il Re d’Italia, Vittorio Emanuele II e Rosa Vercellana. Da sempre siamo una comunità, unita intorno al rispetto della terra, oggi con 120 ettari certificati a BIOLOGICO che fanno da cornice al primo Villaggio Narrante d’Italia

I nostri vini
I nostri vini, prodotti della terra

Il nostro vino esprime chi siamo: porta in sé i principi e i valori in cui crediamo

Il nostro scopo è produrre vino concependolo come bene primario, come alimento, esaltando il suo ruolo etico di centralità nel creare condivisione, argomentazione e armonia.

Se dopo 160 anni siamo diventati European Winery of the Year è anche perché per noi il vino non è un semplice prodotto, ma racchiude in sé un insieme di valori e principi unici legati alla storia, alle tradizioni e al territorio che nessun’altra azienda al mondo come Fontanafredda può vantare.

Il nostro futuro, la sostenibilità

Il Rinascimento Verde

Cambia lo scenario e mutano i valori per ottenere il medesimo risultato: rinascere per cambiare e diventare nuovi

Il nuovo per noi è rimettere la terra al centro, questo sarà il nostro grande obiettivo dando vita così a una grande comunità mondiale costruita sulla fiducia negli altri. Il nostro strumento sarà il vino, il vino verde. Verde dentro, perché sostenibile, ma anche fuori. In fondo è semplice come bere un bicchiere di vino.

il rispetto della terra
 dal rispetto delle persone  dal rispetto delle persone
Il nostro manifesto

La F di Fontanafredda, di Fiducia, di Fratellanza e di Futuro diventa il nostro simbolo, originando un ottagono che ridisegna i nostri valori, simbolo di equilibrio cosmico, infinito, rinascita e vita eterna

Le ultime dai social